Un nebbiosissimo Venerdì di Novembre

La nebbia non finirà mai di stupirmi… si sta facendo così fissa che sono le 3 e c’è la luce del tramonto. Nel frattempo i colli sono spariti inghiottiti dal Nulla. E arriveranno i Wendol, fra poco. Nel frattempo smanetto con Marvin, che pare non avere altra aspirazione nella vita che ciucciare Debian Packages di cui non conosce le dipendenze. Poi devo sostituire il file di configurazione di pacpl da shell. Stamattina ho invvertitamente studiato, anche se non era nelle mie intenzioni. La durata temporale è stata di tutte le “Nozze di Figaro” più i “Carmina Burana” di Orff. Dovrei anche scrivere il pezzo per la Marconi: spero che apprezzino un giullare di corte perché non riesco ad essere molto seria negli ultimi tempi… Ragazzi!! C’è così tanta nebbia che fra un po’ si vedono pure le macchie solari ad occhio nudo senza rimanere abbagliati! Certo, io, appartenente al popolo della costa, mi meraviglio per poco. Ma è uno spettacolo terribile! Ho acceso or ora la luce, se no non vedo. Il sole sembra la luna in un cielo latteo. Ispirante, molto ispirante (peccato che ora devo solo farmi ispirare dal fatto che il latte è un dielettrico). Cominciano a scomparire anche i palazzi di fronte. Forse ho letto troppo la “Storia Infinita” da bambina, sono troppo facilmente impressionabile. Ma non mi ispira altro. Un po’ inquietante. E ammetto che la striscia luminosa del sole sul mare, così splendida e rassicurante, mi manca un po’, in questo frangente. La nebbia fa molto atmosfera horror: non sai cosa possa uscire da dietro l’angolo, anzi, nemmeno a dieci metri da te. Il conosciuto che si ammanta di ignoto. Basta, sto nauseando persino me stessa. Meglio che mi rivolga alle mie sfere col potere delle punte. A proposito di rivolgere, Gecko mi ha apostrfato ieri, la conversazione più lunga che abbiamo da due settimane:
-Tu resti qui il week-end o torni a casa?-
-Resto qui-
So essere più lapidaria di una pietra tombale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: