Back to the light

(Sospetto che esista già un titolo con questo post, ma a quest’ora non si fanno sottigliezze)

Koris ha subito una giornata 9-20:45 in laboratorio, equivalente moderno di un massacro. Ha visto farsi, disfarsi e rifarsi la sua tesi, due volte nella polvere, due volte sull’altar. Del resto, come ha detto il Relatore, "abbiamo ancora ventiquattr’ore, c’è gente che ci ha scritto una tesi, in ventiquattr’ore". Ha corretto il correggibile, anche se i refusi ninja si annidano comunque nei meandri della tesi. Ha passato l’ultimo quarto d’ora della folle giornata abbracciata alla stampante LpOpera3, pregandola di stamparle due copie della maledetta, facendo fronte alla penuria di inchiostro. Koris ha lasciato l’INFN ultima degli ultimi.

Attualmente ha appena finito di redigere un delirante riassunto della tesi, combattendo contro il sonno arretrato e non. Domani la attende la dura lotta contro la burocrazia, l’ultimo scoglio.

Ma nel frattempo è finita. Finita. Back to the light. Koris può finalmente cominciare a tirare il fiato e mettere un po’ d’ordine in quel casino che è stata la sua vita, da tre mesi a questa parte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: