Rapporti con i vicini

"Questo individuo fa parte dell’umanità che userei volentieri per il tiro al piattello…"
"Dai, su, sii…"
"… con le palle incatenate"
"Eh?"
"… con un cannone navale, come quelli della Victory"
"Pure?"
"In mancanza di palle incatenate anche quelle arroventate vanno benissimo"
"Belin, sembri l’imperatrice di Bisanzio! Il fuoco greco non lo vuoi?"
"Sì, anche, però poi il fuoco greco è un casino farlo. Devi trovarti gli eunuchi, tagliargli la lingua e le orecchie, metterli in un sotterraneo…"
"Un po’ come i fisici delle particelle, insomma"

Koris e U Babbu, dopo aver assistito all’eloquio del vicino di casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: