Trasloco: aggiornamento a -3 ore

Fra tre ore lo Stato Maggiore prenderà armi e bagagli (si spera a quel punto ultimati) e trasferirà tutto en centre ville, come si dice da queste parti. Nel frattempo ogni buco è trincea, inteso non nel senso erotico della locuzione, ma come "c’è un salino in una scarpa perché ci stava" oppure "il cestino della spazzatura è stato lavato e promosso a portadetersivi".
Ieri sera la situazione sul campo era questa:

trasloco
(Sì, come sempre il campo di Waterloo era più ordinato)

Fra ieri sera e stamattina, la situazione si è evoluta in questo:

trasloco2
(Disfatto il letto, spariti i viveri… qualche
miglioramento c’è, no? No?!)

Lo Stato Maggiore sta ancora discutendo su come stivare una bottiglia d’olio e il sale grosso, ma al limite di butterà tutto in un sacchetto, sperando che Eru Iluvatar abbia un Vala protettore dei traslochi anche al di fuori di Arda. E che la dottoranda che aiuta Koris nella difficile impresa abbia una passione per i tir e ne possieda uno per gli spostamenti cittadini.
Attualmente lo Stato Maggiore si sta odiando per aver persuaso il Senzaddio con le seguenti parole: "Ma no, non mi serve una mano, posso fare tranquillamente tutto da sola, stai pure a casa a studiare, io mi arrangio". Bisogna addestrare il Senzaddio a fregarsene di quello che dice lo Stato Maggiore e a prestare il suo aiuto comunque. In fondo Koris è una stolta donzella che spera di fare l’emancipata, ma con le sue dimensioni persino piegare un lenzuolo singolo sembra una fatica di Ercole.
Ieri Koris ha trasferito tutti i vestiti, che adesso giacciono sul suo futuro letto, in mancanza di armadio. Una mail millantava inoltre dell’arrivo del router e dell’attivazione della rete ormai prossima. Koris è andata a recuperare lo scettro del potere del ventunesimo secolo (il router, per la gente normale) convinta che il cielo si sarebbe limitato a restare grigio. A cento metri da casa si è ovviamente scatenato l’inferno. L’ombrello inutilizzabile a causa del Mistral, in una delle sue giornate di invidia di Capo Horn, Koris ha recuperato l’oggetto del desiderio e lo ha portato a casa facendogli scudo dalle intemperie con il suo corpo. Router giunto asciutto, Koris da strizzare.
Lunedì forse ci sarà la rete o forse no, perché delle reti è sempre meglio non fidarsi troppo. Se Koris non si presenta lunedì, significa che la rete non c’è. Se Koris non si presenta più, significa che il trasloco ha avuto ragione di lei e che lo Stato Maggiore è stramazzato sotto il peso di un baule di pentole.
Ave atque vale.

Annunci

0 thoughts on “Trasloco: aggiornamento a -3 ore

  1. Senzaddio 30 gennaio 2011 alle 19:45 Reply

    Tenere

    Mi piace

  2. Pacatamente 30 gennaio 2011 alle 21:05 Reply

     siamo qui che aspettiamo che tu sia di nuovo on air.
    Nel frattempo ci piace immaginarti con tutta la tua roba su un carretto tirato da un muletto, come accadeva nel secondo dopoguerra giù da noi. Arri arri..

    Mi piace

  3. Occhio-Faber 31 gennaio 2011 alle 00:06 Reply

    Tipico da donna… chiedere al Senzaddio di non aiutarti sperando che invece lui faccia il contrario!!!!
    Torna vincitrice!

    Mi piace

  4. Yaxara 31 gennaio 2011 alle 08:44 Reply

    @Senzaddio: tenere cosa? La posizione? Già fatto!
    on air dall’ufficio, stasera commetto atto di tracotanza e vedo se il router funziona. Quanto al carretto, ieri non c’eravamo molto lontani, solo che il carretto era la Peugeot (si scriverà così? Mah) di una mia collega. Nota di colore: una portiera era concava e aveva un parafango nel bagagliaio. Tuttavia ci ha portati a destinazione, me e i miei numerosi scatoloni.
    @Faber: no, no. Il Senzaddio offrì più volte il suo aiuto.
    "Ma sei sicura di farcela da sola? Vuoi che venga a Marseille a darti una mano?"
    "No, no, ce la faccio benissimo da sola, non ho bisogno di aiuto!" rispose la temeraria donzella, emancipata quanto stolta. Ieri si stava maledicendo sotto il peso di scatoloni di pentole portati a piedi per quattro piani…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: