Dialogo dello Stato Maggiore con s√© medesimo, il ritorno

"Tirati su di lì"
"No"
"Tirati su da quel guano umorale, tanto non serve a niente e ti sporchi solo"
"E ricordati che adesso i panni te li lavi da sola"
"C’è la lavatrice apposta"
"Non puoi pretendere di vegetare umoralmente lì ancora a lungo"
"Oh, sì che posso. Tanto non è che affligga molto i nostri risultati"
"Eh, benedetta modalità macchina da guerra…"
"Macchina da guerra, ora non esageriamo… semmai panda da guerra…"
"Date le dimensioni è più una Micro Machines…"
"Ma come siamo spiritose!"
"Si fa il possibile, altrimenti si arriva al seppuku"
"Che ultimamente sembra quasi un’opzione accettabile"
"Non foss’altro che c’è un dottorato da finire e non è bene lasciare le cose a metà"
"Beh, in fondo la Follia è finito, il resto inerente la Follia è troppo poco per essere considerato ‘lavoro a metà’, non resta che andare a comprare un kimono bianco, lasciare un biglietto con scritto ‘scusate il disturbi e le frattaglie per terra, ma non credo sarò in grado di pulire’ e quindi prendere il coltello del pane"
"C’è sempre il dottorato: conoscendo Roy Batty, potrebbe resuscitare Koris solo per ucciderla in un modo più doloroso"
"Più doloroso di un seppuku senza secondo? Ammazza se è cattivo quell’uomo…"
"È un sadico, lo ha ammesso lui stesso"
"Ma fosse provare a riprendersi?"
"Vedi, Yuriko, il casino è proprio questo: come?"
"Tanto per cominciare alzandosi dalla merda"
"Il problema è che ci si ripiomba prontamente ogni volta"
"E tu rialzati"
"Sì, ma questo via vai nella merda non è che mi piaccia più di tanto. E siccome non riesco a tirarmi fuori, ci resto"
"E per quale motivo non dovresti tirati fuori? Siamo venuti fuori da situazioni molto molto peggiori. Devo cominciare a enumerarle?"
"Yuriko, Yuriko, tu non afferri il problema"
"Evidentemente no, spiega"
"Siamo venuti fuori dalla merda cupa perché potevamo farlo noi. Perché era ‘uo to us’, come dicono nell’oltre Manica. Questa cosa esula da noi e, peggio che peggio, dalla nostra volontà"
"Quasi meglio SeaTray"
"Quasi meglio, già, se non altro ogni tanto per SeaTray si può fare qualcosa"
"Quindi?"
"Quindi alla domanda ‘Rendez-vous?’ rispondiamo ‘Merde!’ perché è lì che ci troviamo"
"Che situazione del cazzo"
"Decisamente del cazzo, Yuriko. Dove la nostra forza di volontà non arriva, non possiamo pretendere"
"Pertanto niente discorsi sullo ‘svegliati’ fatti finora?"
"No, purtroppo no. E vedi non andare in giro a lamentarti col prossimo, che tanto conosci il calibro delle risposte"
"Ma quindi la soluzione quale sarebbe?"
"Nessuna. Sostanzialmente non c’è una soluzione, almeno non che provenga da noi"
"Bel casino"
"Già. Bel casino"

0 thoughts on “Dialogo dello Stato Maggiore con s√© medesimo, il ritorno

  1. Odisseo 23 febbraio 2011 alle 12:15 Reply

    al di là del tuo quasi eccessivo amore per il giappone, tutto il resto mi è alquanto oscuro. Ma si sa, i mie due neuroni spesso si rifutano di funzionare. Eviterei comunque il seppuku, se non per te pensa a quelli che poi dovrebbero rimettere  a posto tutto (che poi con il luminol le tracce di sangue si vedono lo stesso). Provando a fare il serio, mi è difficile pensare che lo stato maggione sia impotente e non possa fare niente per cambiare la situazione. O almeno provarci. 

    "Mi piace"

  2. Yaxara 23 febbraio 2011 alle 12:54 Reply

    @Odisseo: già, il seppuku è da evitare per rispetto verso chi fa le pulizie, in effetti. E comunque i post dello Stato Maggiore sono sempre un po’ oscuri, ma questo perché raramente lo Stato Maggiore ha le idee chiare (se no penserebbe come una sola persona e non come sette).
    Quanto all’impotenza è tristemente vero, poiché tutto è nelle mani di un’altra persona che non è Koris. E lo Stato Maggiore sta soffrendo la situazione, ma nel frattempo si consola pensando che non può attribuirsi alcuna colpa. L’unica soluzione che eventualmente si profila è parecchio drastica e potrebbe apportare più danno che giovamento.

    "Mi piace"

  3. Odisseo 23 febbraio 2011 alle 13:46 Reply

    purtroppo questa è la caratteristica delle soluzioni drastiche. Ma a volte sono inevitabili (ma di cosa sto parlando se non so neanche di cosa stai parlando? … va bè, ormai è andata, sono fuori del tutto!|) 

    "Mi piace"

  4. Yaxara 23 febbraio 2011 alle 14:39 Reply

    @Odisseo: no, non è ancora il momento, e forse non è inevitabile. Si vedrà, attendiamo ancora.

    "Mi piace"

  5. Odisseo 23 febbraio 2011 alle 15:23 Reply

    sei tu l’unica che può dirlo con un minimo di cognizione di causa.
    OT: non partecipi al concorso? ora oltre al lato B è comparso anche un lato A superiore 🙂 ma è un segno dei tempi temo

    "Mi piace"

  6. Yaxara 23 febbraio 2011 alle 15:33 Reply

    @Odisseo: la situazione è "in progress". Potrei anche restare piacevolmente stupita, ma allora sarà una bella sorpresa e meglio avere una bella sorpresa che una cocente delusione.
    OT: il lato B ha qualche difficoltà ad essere fotografato. Quanto al lato A, non è degno di nota. Sì, è decisamente un segno dei tempi!

    "Mi piace"

  7. Odisseo 23 febbraio 2011 alle 17:31 Reply

    Allora meglio tenere le dita incrociate 🙂
    OT: dovresti lasciar decidere agli altri 🙂 però sto esagerando e non intendo essere bannato e perdermi le prossime puntate!

    "Mi piace"

  8. Yaxara 23 febbraio 2011 alle 17:55 Reply

    @Odisseo: preferisco lavorare per dare spintarelle alla situazione nella giusta direzione. Piano piano, come il mare che erode una costa.
    OT: naaaaa, io non banno nessuno a meno che non diventi sgradevole, tranquillo.

    "Mi piace"

  9. L'idea Errante 23 febbraio 2011 alle 18:19 Reply

     Suggerimenti per il seppuku:
    – campi di grano: puoi biodegradarti in pace in un posto utile alla comunità.
    – come sopra ma nei boschi per i tartufi.
    Però magari aspetta un po’ ché tanto ‘ste cose crescono lo stesso.
    Poi vabbè, il concetto di non rialzarsi è lo stesso del "perché rifare il letto tanto poi lo devo riscombinare stasera?" però poi c’è gente che sta più comoda. A me, ad esempio, non frega un corno 😀

    "Mi piace"

  10. Yaxara 23 febbraio 2011 alle 19:33 Reply

    I luoghi per il seppuku dovrei prima trovarli. Ma tanto sarebbe lo sbattimento che a quel punto tutto sommato si potrebbe anche vivere.
    Quanto al letto… credo di rifarlo una volta ogni morte di papa!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: