Lab talk: ingredienti e ricette

Sala mensa, pausa pranzo per una tavolata di dottorandi debosciati che si cibano di sostanze di dubbio gusto. All’improvviso, una domanda esistenziale.

"But what’s ketchup made of?"
"I don’t know, should be tomatoes, vinagre, preservatives…"

Seconda domanda esistenziale: preservatives, intesi come condom o conservanti? Ai posteri l’ardua sentenza. La tavolata si è limitata a ridere (e a non toccare più il ketchup).

Annunci

0 thoughts on “Lab talk: ingredienti e ricette

  1. Faber 14 marzo 2011 alle 18:04 Reply

    Deve essere quel retrogusto di lattice in effetti…

    Mi piace

  2. Yaxara 14 marzo 2011 alle 18:25 Reply

    @Faber: terribile. Ma solo per palati fini! 😛

    Mi piace

  3. Graziana 14 marzo 2011 alle 18:55 Reply

    Per fortuna che non lo mangio.

    Mi piace

  4. Yaxara 14 marzo 2011 alle 19:55 Reply

    @Graziana: stavolta mi sono astenuta anche io, e credo che andrò avanti.

    Mi piace

  5. Nathan 2000 15 marzo 2011 alle 09:30 Reply

    La migliore rivelazione della ricetta del ketchup l’ho ascoltata anni fa da un mio amico che ci rinuncia volentieri ogni volta! Disse: "Non mi fate vedere quella robaccia che ha un sapore che è un misto di succo di pomodoro, succo di lampone e piscio".
    Ciao Ya!!!

    Mi piace

  6. Yaxara 15 marzo 2011 alle 10:05 Reply

    @Nathan: l’amico si è dimenticato quel retrogusto fruttato di preservativi! Ciao! 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: