Chi ben comincia

Che poi uno dovrebbe aspettarselo che andando a una cena dell’ultimo dell’anno organizzata da gente-come-me non potesse uscirne niente di buono. Almeno sulla scala normale.
"Ici il y a plein de gent normal en train de devenir fou"
"Toi, par contre, tu es une personne fou en train de devenir normale?"
Umorismo di bassa leva a parte, un anno che comincia prendendo accordi per un’eventuale partecipazione a "A game of Thrones" e danzando sconosciute canzoni argentine fa meditare profondamente. Capacissimo che sarà un anno nerdissimo. 
"In World of Warcraft c’erano gli Elfi Oscuri che ballavano Michael Jackson, mentre le Elfe Oscure su ‘Lolita’. Ovviamente con una minigonna delle dimensioni di un calzino"
Un capodanno passato all’insegna di una cena fatta di antipasti e dolci ("E l’ossobuco?" "Lo mangiamo dopo la crema catalana"), in compagnia di un nutrito gruppo di argentini (fra cui un ingegnere informatico che ha apportato un ulteriore conferma alla teoria che mi vuole una calamita per ingegneri), di iraniani, qualche francese e minoranze europee. Capodanno internèscional, insomma.
Che poi ci si risveglia alle undici passate canticchiando canzoni francesi (perché gli amici hanno preso molto sul serio il mio processo di francesizzazione culturale e il loro impegno sta cominciando a dare i suoi frutti), si fa colazione perché il lassismo dei costumi impera e ci si mette a impastare biscotti perché i pan di stelle non sconfinano dall’Italia.
A giudicare dall’inizio dell’anno, non ci resta che confidare nei Maya

Annunci

0 thoughts on “Chi ben comincia

  1. FataCarabina 1 gennaio 2012 alle 14:51 Reply

    Buon anno tesoro 🙂

    Mi piace

  2. Yaxara 1 gennaio 2012 alle 15:22 Reply

     Buon anno anche a te! 

    Mi piace

  3. ilaevin 4 gennaio 2012 alle 10:40 Reply

    Buon anno!
    p.s. i pan di stelle li vendono in uk come delicatezza italiana a £ 5 a pacco (circa € 7 se non erro) … che ne dici di organizzare un import export di pan di stelle con la Francia?   

    Mi piace

  4. Yaxara 4 gennaio 2012 alle 11:14 Reply

     Per adesso sono alla parte "pan" perché le stelle sono un po’ una rottura da fare. Ma l’esperimento è riuscito, per cui alla prossima al limite verranno dei "pan di pallini" perché non garantisco sulla forma della glassa… 

    Mi piace

  5. ilaevin 4 gennaio 2012 alle 15:14 Reply

    Meglio … così non abbiamo problemi di copyright! 

    Mi piace

  6. Yaxara 4 gennaio 2012 alle 20:20 Reply

     Mi ricorda la COOP che vende "frollini al cacao con nocciole"…! 

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: