The master of metaphors

Al ristorante:
Orso: “Però non so se prendere la sogliola alla mugnaia…”
Amperodattilo: “Perché?”
Orso: “Perché se non è fresca, belin, ha un sapore che pare di succhiarsi la corda della boa!”
U Babbu: “Mah…”
Orso: “Come i muscoli, del resto. Mica un caso che ci crescano sopra, belin”

Per strada:
Orso: “No, no, bella Marseille, però…”
Koris: “Però cosa?”
Orso: “Ogni tanto devi stare attento ai miasmi putridi, che se no ti si attaccano all’ugola e ti portano giù come la corda di una campana”

Un’altra eccellente prova metaforica del plantigrade qui.

Annunci

Messo il tag:, ,

8 thoughts on “The master of metaphors

  1. Opticalillusion 27 agosto 2012 alle 10:16 Reply

    Ho apprezzato particolarmente quella quella della corda di boa. C’è chi nasce col talento della metafora.

    Mi piace

    • Yaxara 27 agosto 2012 alle 10:35 Reply

      Decisamente. Quello dotato in famiglia e’ lui!

      Mi piace

  2. Quella del Sangue di Porco 27 agosto 2012 alle 12:38 Reply

    Io me le succhiavo davvero le corde di boa, da piccola. Per scandalizzare le mie amiche schifiltose. Infatti ora per lo stesso motivo taglio orecchie di porco.

    Mi piace

    • Yaxara 27 agosto 2012 alle 12:39 Reply

      E che gusto hanno?

      Mi piace

      • Quella del Sangue di Porco 28 agosto 2012 alle 07:02

        Sanno di sogliola alla mugnaia 😀
        In realtà le prime volte che sono stata al ristorante giapponese ci sono rimasta male perché Tutto sapeva della stessa cosa, ovvero Leccata-di-Boa.
        Mo non so se era il ristorante scadente o se i gusti si affinano col tempo, ma ci sono voluti 4-5 tentativi per iniziare a sentire sapori diversi dalla boa.

        Mi piace

      • Yaxara 28 agosto 2012 alle 07:07

        Ma LOL! In effetti il primo ed unico sushi che abbia mai fatto sapeva esattamente di corda lasciata troppo tempo a mollo. E certi odori in Giappone… non ne parliamo!

        Mi piace

  3. Aislinn 28 agosto 2012 alle 10:01 Reply

    Però. Leccare le corde di una boa è un’esperienza che mi manca.

    Mi piace

    • Yaxara 28 agosto 2012 alle 10:02 Reply

      anche a me. Ma credo continuera’ a mancarmi.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: