Forse sono solo stanca

Che Koris in questo periodo sia stanca e senza energie è ormai accademico, accertato e senza rimedio a breve termine. Che quando si è stanchi e senza rimedio a breve termine si è terribilmente pessimisti è altrettanto noto.
Quello che Koris non vorrebbe è essere vittima della depressione da sabato pomeriggio. Soprattutto dopo un sabato mattina passato ad arrampicare, anche con meteo sfavorevole in un giugno che pare ottobre. Che se tre vie non bastano più a sollevare il morale siamo fregati, tocca trovare un’anima pia che sia disponibile a tirare grandes voies per due giorni consecutivi.
Comunque sia, Koris è giù di morale. Sente che dovrebbe lavorare, ma è da un’ora che tiene il macbook sulle ginocchia, esita a mettere una po’ di musica da concentrazione (sia esso Berlioz o altro, perché in questo periodo Koris ha il trip da Berlioz), si mangia le unghie.
E pensa, che in un periodo di stanchezza e ormoni al tappeto è sempre un’attività pericolosa.
Pensa che non ne può più di questa precarietaà sempre uguale, sempre sospesi in attesa di una risposta.
Pensa che il suo prossimo compleanno sono 27 e a 27 anni si è irrimediabilmente grandi. E a 27 anni c’è gente che almeno su uno dei troppi fronti aperti di Koris si è già messa a posto.
Pensa che non sa se vorrebbe essere in Savoia, già single in caccia oppure a Merdopoli durante un’estate del liceo.
Pensa che le cose non andate affatto come erano previste. Come quando si prosegue col vento al traverso e poi misteriosamente si sgancia il timone, tu vorresti virare e la deriva continua ad andare dritta finché non si rovescia, perché il timone che si sgnacia è una cosa subdola e non sempre te ne accorgi in tempo per sgonfiare la randa e fermarti.
Pensa che forse tre anni fa aveva le stesse incertezza e la stessa stanchezza. Però allora era giovane.
Pensa che stasera vorrebbe uscire per incontrare gente vecchia e nuova, ma non ha voglia di farsi la doccia, si sente stanca e ha un brufolo enorme sul mento che le toglie ogni desiderio sociale. E poi è sempre la sera in cui non hai voglia di uscire ed esci lo stesso che si incontra gente pericolosa.
Pensa che tutto quello che vorrebbe in questo periodo (a parte una vacanza) è, a scelta, una delle seguenti tre frasi: “la tesi va bene, è finita e puoi consegnarla”, “scherzavo, non me ne vado” oppure “quel posto è tuo”. Sentirle pronunciare tutte non sarebbe verosimile, significherebbe che Koris è in trip non più da Berlioz ma da LSD.
Koris sa che un giorno andrà tutto a posto e che ritroverà la sua stabilità mentale, un respiro e forse qualcos’altro. Ma vorrebbe che quel giorno fosse stato ieri.

Annunci

Messo il tag:, , ,

7 thoughts on “Forse sono solo stanca

  1. Jacque 8 giugno 2013 alle 21:08 Reply

    Tanti abbracci.
    Perchè i miei prossimi sono 26, e anche io ho i fronti aperti, in bilico, che si incrinano. E non è una consolazione, ma si deve comunque andare avanti, comunque cercare qualcosa più in là, altrimenti non ci si ripiglia più. Piano piano, domani andrà meglio.
    Coraggio ❤

    Mi piace

    • Yaxara 10 giugno 2013 alle 07:50 Reply

      Saggia ragazza 🙂
      Grazie per gli abbracci! 🙂

      Mi piace

  2. fradicuneo 10 giugno 2013 alle 07:31 Reply

    Oggi ti racconto una storia: quando avevo 27 anni ho mollato tutto (lavoro, amici, cittá)e mi sono trasferita a Barcellona senza conoscere nessuno, non parlare la lingua etc etc, fino ai 30 anni la mia vita sentimentale é stata un delirio o una festa, se preferisci, sono riuscita a 27 anni anni ad avere un lavoro medio decente e soprattutto il famoso contratto indeterminato ed ho scoperto che mi generava una gran ansia e con 2 soldi mi potevano comunque licenziare tranquillamente.
    Sono arrivata a 33 e sono incinta e questa é l’unica certezza, sono innamorata del mio fidanzato e convinta che durerá, peró consapevole che potrebbe anche non andare cosí. Nell’ultimo anno ho lavorato in tre posti diversi, due hanno chiuso e quello in cui sono adesso non sta molto bene. Continuo a formarmi e formarmi e formarmi e studiare e ogni volta penso: “Adesso basta, niente piú corsi e niente educazione formale soprattutto” e poi ci ricasco. Solo una cosa ho capito: quel modello di stabilitá che ci hanno venduto non esiste (e vai a sapere se mai é esistito) e ora dobbiamo fare i conti con un’altra realtá, che ci piaccia o no e cercare di prenderne la parte positiva se no é la fine!!
    I periodi neri passano, piú o meno lentamente, peró poi passano…nemmeno quelli conoscono piú la parola inderminato 😉

    Mi piace

    • Yaxara 10 giugno 2013 alle 07:52 Reply

      La tua è proprio una bella storia e ti invidio moltissimo l’equilibrio che hai raggiunto, che non sarà la stabilità classica, ma è già qualcosa. 🙂
      Spero prorio che il periodo nero sia a tempo determinato…! E comunque appena uno dei tre problemi cardine va a posto, gli altri si sistemeranno di conseguenza.
      Grazie! 😉

      Mi piace

  3. fradicuneo 10 giugno 2013 alle 09:01 Reply

    :* Animo!!!

    Mi piace

  4. Tetto 11 giugno 2013 alle 11:00 Reply

    Ecco io alla vigilia dei 27 anni stavo ancora finendo l’università, avevo davanti a me un presente e un futuro da disoccupata, un uomo sposato di corsa dopo neanche un anno che stavamo insieme e soprattutto… un bambino che era alla vigilia dei suoi due anni!

    Ecco questa era l’unica certezza, ma non certo quel tipo di certezza che ti dà stabilità, anzi!!

    Forza Koris, siamo tutti in un mare in burrasca, alle prese col timone, anche quando si è alla soglia dei 40 (bell’incoraggiamento, vero?)

    Mi piace

    • Yaxara 11 giugno 2013 alle 12:13 Reply

      Cercherò di essere molto zen. Molto molto zen 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: