Dita dei piedi

Le dita dei piedi sono quella parte del corpo umano che pare inessenziale. Almeno fino al giorno in cui su decide di provare un 6c (si consiglia di prendere visione di questo) per ridere, e allora le dita dei piedi scendono in sciopero.
Il 6c è anche conosciuto come “le prese ci sono ma bisogna trovare il modo in cui prenderle”, secondo la definizione di Koris “le prese magari ci sono, ma sono sempre a cinque centimetri dalla fine delle tue dita”. Che poi la corda sia stata messa barando e arrivandoci dall’alto è un altro discorso, che qui nessuno sa salire un 6c, ovviamente.
Ma Koris era gasata come un pesciolino nell’acqua frizzante dopo essere riuscita a fare un 5b in testa a seguito di due mesi di panciolle (panciolle una cippa, dopo due mesi di non esistenza continuativa), quindi tutto le sembrava possibile.
Persino arrivare fino in fondo al 6c.
Cosa che è successa con un po’ di aiuto da parte della corda. Tutte le prese erano ingannevoli, parevano invogliare dicendo “dai, che c’è posto, metti la mano!”. Poi o erano girate a strapiombo, o non esistevano. Una ha cercato di tenersi il mignolo di Koris, ma ha fallito.
Quindi non restava che confidare nelle dita dei piedi, che ora sono in sciopero. Alcune pensano persino di dare le dimissioni.
E stasera di nuovo, ma in palestra, perchè no acido lattico, no party.
Per il resto Koris continua ad essere parecchio hippy, abbastanza da vestire una maglia rosa psichedelica con farfalle, comprata ad Amsterdam (detto tutto) tre anni fa. Non ha ancora capito se le conviene rientrare nel suo solito umore o se continuare a vivere su questa nuvolezza di incoscienza possibilistica.
Mancano trenutuno giorni alla discussione della tesi di dottorato. Durante il week-end il Replicante ha taciuto e ad oggi sta ignorando alla grande la sua dottoranda. Buon segno? La quiete prima della tempesta? Ha smesso di fare il relatore di tesi e si è calato nel suo ruolo di esaminatore?
Koris ha deciso che preferisce non saperlo e continuare ad essere hippy ancora per un po’.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

10 thoughts on “Dita dei piedi

  1. Fannes 2 settembre 2013 alle 11:12 Reply

    Prima della fine proverò ad arrampicarmi anch’io, quando pesavo 10 chili meno ero una scimmia ma sono convinto di poter dare ancora tanto… accidenti all’ingrossamento dello scheletro.

    Mi piace

    • Yaxara 3 settembre 2013 alle 08:00 Reply

      La fregatura è che si cresce. Quando avevo undici anni ero molto più brava di ora 9(vabbé, ho interrotto le attività per i dodici anni seguenti, ma è un altro discorso).

      Mi piace

      • Fannes 4 settembre 2013 alle 03:22

        L’importante è non fare la fine di Brandon Stark.

        Mi piace

      • Yaxara 5 settembre 2013 alle 08:36

        Brandon Stark a noi ci fa una pippa! 😀

        Mi piace

  2. Cianuro 2 settembre 2013 alle 15:38 Reply

    Oddio, ma come te va?

    Mi piace

    • Yaxara 3 settembre 2013 alle 07:59 Reply

      Sono masochista, colpa mia. Ma adoro questo genere di cose. Oddio, ieri sera in palestra (sempre roccia, pilates non fa per me) mi sono ben scorticata l’indice, ma conto nel potere dei calli che si rifaranno presto. Bisogna provare la sensazione di stare a penzolare a 50 metri dal suolo per capire! 😛

      Mi piace

  3. fradicuneo 4 settembre 2013 alle 11:13 Reply

    Grande!! La terapia della scalata mi piace…arriverai super zen alla discussione e spaccherai di brrrrutto!!!

    Mi piace

    • Yaxara 5 settembre 2013 alle 07:25 Reply

      L’arrampicata è una cosa bellissima! 🙂

      Mi piace

  4. Tetto 9 settembre 2013 alle 11:30 Reply

    Stai attenta. Stai molto, molto attenta!!
    vorrei leggere questo blog ancora per un po’….

    Mi piace

    • Yaxara 10 settembre 2013 alle 21:46 Reply

      Tranquilla, mi grattugio ma resto intera.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: