La fine dell’era glaciale

Può capitare a volte che Koris senta il ritiro dell’eremitaggio e tagli i ponti col mondo, facendo finta di non esistere, per una ragione o per l’altra. Di solito è perché si sente sgradevole a sé stessa e quindi immagina quanto possa esserlo agli altri. Quindi si iberna nel suo nido al quinto piano dando risposte evasive a chiunque la cerchi.
Poi viene l’estate, il riscaldamento globale e non ci sono più le mezze stagioni, per cui tocca scongelarsi. Di botto.Così, mentre il venerdì pomeriggio la Tacchettina si dispera di essere stata abbandonata dal suo aitante cavaliere (Koris vi lascia immaginare tutti i commenti cattivi di sorta), si scopre che: c’è un invito a cena venerdì, un invito per andare ad arrampicare a La Ciotat sabato, la festa di Gigione sabato sera e domenica pomeriggio le avventure dei ruolisti per finire in bellezza.
Così si infioretta un tris di notti in cui si dorme poco, giorni in cui si ride tanto, si vede gente e si fanno cose. Cose forse non propriamente produttive, a parte forse la torta cocco-cioccolato-fragole per corrompere Fred il Maitre de Jeu.
E scopri che la gente con cui hai arrampicato al Verdon l’anno scorso, uno dei pochi ricordi belli dell’estate 2013, sa ancora chi sei. E sono persino persone piacevoli, con un’arrampicata si condivide volentieri, anche sull’arenaria a La Ciotat. Anche se non sei in super-forma, perché tornare a casa su una bici altrui dopo due bottiglie di vino non è esattamente la preparazione atletica per l’ascensione dell’Everst. O forse sì.
La festa del Gigione è stata abbastanza freak, ma poteva essere peggio. In special modo quando hai in ostaggio una due ruote e puoi mandare sms del calibro “Se mi tiri il bidone e mi lasci in balìa dei freak, sappi che le tenebre della mia cantina inghiottiranno la tua bici per sempre”. Che poi il Gigione si fa espansivo, anche troppo, a suon di “mi fa piacere averti rivisto, mi sei mancata tanto!”. Ma noi abbiamo già visto il film e il terzo incomodo è un ruolo che non ci va a genio, meglio il ninja mezz’elfo. Quindi carini e coccolosi, ma con l’abilità di un’anguilla a sgusciare via dalle situazioni tossiche.
La sessione di ruolo ha chiuso in bellezza il ritorno della vita sociale zombie, con una di quelle sessioni in cui si ride più di quanto si tirino dadi. Con la comparsa di png di un certo spessore, quali Narion l’elfo alcolista (con liquore di bietole fermentate) e Boris il Pisciatore Folle, incarcerato perché scoperto a svuotarsi la vescica sul muro di un tempio, ma non una volta sola. Ah, per non dimenticare la salamandra di Tal, rettile con la barbetta e dal volto umano. “Come in Myazaki, ma più brutto”. E intanto la torta sparisce a vista d’occhio, anche se Fred continua a tirare dei 20 e non è che la cosa aiuti tanto.
Scongelamento, quindi. Anche se le temperature indicano il contrario…

Annunci

Messo il tag:, , , ,

10 thoughts on “La fine dell’era glaciale

  1. vidaemquadrinhos 7 luglio 2014 alle 19:15 Reply

    Brava brava brava. Scongelamento! Maitre de jeu! (Questo non c’entrava tanto, ma più lo dico più penso che abbia un suono fantastico e quando ci vedremmo su una montagna e io rischierò di morire te lo urlerò da una cima all’altra della vallata)
    Courage! Abbiamo l’estate e la promessa di tante cose belle davanti.

    Mi piace

    • yaxara 7 luglio 2014 alle 19:16 Reply

      Vero, anche se stasera qui pare novembre, cielo grigio, nuvole basse e finestre chiuse. Mi sa che mi faccio un the. E mi raccomando per la montagna 😀

      Mi piace

  2. Fannes 8 luglio 2014 alle 02:47 Reply

    Comunque fragole e cioccolata è sempre stato un abbinamento che non ho mai apprezzato… cocco e cioccolata però si, a iosa.

    Mi piace

    • yaxara 8 luglio 2014 alle 18:49 Reply

      Quindi niente Fanne’s seal of approval? Ne vuoi una fetta per la Filippina?

      Mi piace

      • Fannes 9 luglio 2014 alle 07:28

        Ora, ho detto che non apprezzo, mica che fa schifo al gatto! XD

        Mi piace

      • yaxara 9 luglio 2014 alle 17:15

        Miao! Proverò col felino, ma Spin da piccola mangiava anche l’intonaco, quindi non fa testo…

        Mi piace

  3. fradicuneo 8 luglio 2014 alle 11:39 Reply

    Bello il disgelo!!!W l’estate e i mille eventi, le feste, le birrette i freelemon e chi piú ne ha piú ne metta!!

    Mi piace

    • yaxara 8 luglio 2014 alle 18:48 Reply

      Eh, ma col freelemon andiamoci piano che io poi ho un talento innato per farne scaturire guai apocalittici! 😀

      Mi piace

      • fradicuneo 9 luglio 2014 alle 09:06

        Alla fine sono belli pure i guai apocalittici che caratterizzano l’estate 😉

        Mi piace

      • yaxara 9 luglio 2014 alle 17:16

        Ma io i guai poi me li trascino per mesi se non anni, quindi anche no.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: