Qualcosa si doveva pur scrivere

28 gradi alle sei e mezza del mattino.
La casa nuova piena di cartoni e pezzi di mobili, la casa nuova bellissima, a parte il cratere nucleare della cucina. E la comodità dell’ascensore e della Ya(xa)ris sotto casa.
Al lavoro non si lavora, si cerca di sopravvivere. Bisognerebbe prendere un giorno di ferie per dormire, ma se Koris prende un giorno di ferie lo passa a saltellare da una parte all’altra e ciao ciao il dormire.
Soldi che escono a frotte. L’operaio, che vabbè, col lavoro che ha fatto se lo merita anche. Il nuovo condominio che mica s’è capito che vuole ora subito immediatamente. L’operatore della luce, vestigia del Sonno della Ragione, che se ne esce con una folle bolletta in virtù del coefficiente della stima della consumazione degli sticazzi (sì, per casa nuova Koris ha scelto di allinearsi al resto della popolazione e scegliere EDF, non sarà energia verde-solare-eolica-psionica, ma almeno l’operatore non cerca di inchiappettarti ogni piè sospinto).
Fortuna che poi ‘thieu organizza una passeggiata e un pic-nic in riva al lago del Eau Délà, con tanto di ostriche sulla spiaggia. Il tutto a 60 metri sottoterra.

P.S. Poi ricominciamo a scrivere post di qualità. Forse.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

8 thoughts on “Qualcosa si doveva pur scrivere

  1. avvocatolo 6 luglio 2015 alle 11:59 Reply

    Da uno scienziato come te non mi aspettavo tanta approssimazione nel parlare del caldo! Adesso voglio la declinazione immediara dei tre principi primi della termodinamica!

    Mi piace

    • yaxara 7 luglio 2015 alle 14:28 Reply

      L’erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del re.

      Mi piace

  2. rO 6 luglio 2015 alle 16:59 Reply

    Ah, l’amore!!! Quanta invidia!! :))

    Mi piace

    • yaxara 7 luglio 2015 alle 14:28 Reply

      L’amore si’, forse. Il trasloco no 😀

      Mi piace

  3. Mezzatazza 7 luglio 2015 alle 07:26 Reply

    Caro ‘sto ragazzo, mi piace!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: