Frenetica comunicazione di servizio

Koris è viva.
Il blog è vivo.
Il bidet è vivo, ma per goderselo appieno bisogna aspettare ancora. In pratica i comodi dell’Ikea che per installare la cucina ha implementato un percorso a ostacoli a base di appuntamenti a incastro. Bisogna essere molto zen per non uscire di testa.
Se non ci fosse ‘thieu Koris si sarebbe probabilmente districata molto peggio. E non solo per avere qualcuno che guidi il furgone o forti braccia che portino giù le cassettiere dal quinto piano. Oh, no. Mica solo per quello.
“Credo che le viti siano intercambiabili, a meno che tu non abbia calcolato la hamiltoniana e scoperto che i loro numeri quantici di spin le determinano in modo univoco”
Ecco, anche per questo. Ma non solo.
Nella casa nuova sono stati montati letto e armadio. Il resto vegeta nei cartoni in attesa che Koris si degni a ricostituire il tutto. Magari il giorno in cui avrà una cucina, magari nel duemilamai.
Nel mentre Koris ha una tuta speleo sua, a sua misura, XS. E la cosa la rende felice. E mancano 26 giorni alla partenza per il campo speleo a La Pierre Saint Martin.
Restate tonnati.

Annunci

Messo il tag:, , , , , ,

7 thoughts on “Frenetica comunicazione di servizio

  1. Mezzatazza 14 luglio 2015 alle 06:41 Reply

    Se mi tira fuori lo spin inizierò a essere una fan totale di questo bello anche io! Direi che continua a guadagnare punti senza colpo ferire, ebbrava Koris! Buona sistemazione della tana 🙂

    Mi piace

    • yaxara 15 luglio 2015 alle 07:59 Reply

      Avoja, lo spin è un grande classico. E si’, guadagna punti, cosa che potrebbe anche essere inquietante, ma no, ci piace tanto.
      La tana è sempre in stato post-atomico, ma ce la posso fare.

      Liked by 1 persona

      • Mezzatazza 15 luglio 2015 alle 08:07

        Beh i paesaggi post apocalittici han tutto un loro perché!

        Mi piace

      • yaxara 15 luglio 2015 alle 10:54

        Tranne se sai che dovrai metterli a posto tu!

        Mi piace

      • Mezzatazza 15 luglio 2015 alle 11:19

        Infatti il mio era un sottinteso suggerimento a lasciarli così

        Liked by 1 persona

  2. avvocatolo 16 luglio 2015 alle 16:02 Reply

    Se il bidet è vivo vuol dire che non sei in Francia. Bene. Perché odio i francesi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: