Godot d’agosto

L’attesa delle ferie agosto porta livelli di assurdità tali che Beckett potrebbe starsene accucciato in un angolo in ufficio a prendere appunti. Tizio non va in ferie, forse domani. E domani non arriva. È il paradosso di Zenone, Achille e la Tartaruga, per quanto poco manchi è sempre troppo. Solo che il Pelide non era interessato alle testuggini, voleva solo andare in vacanza.
Binomio vive in un delirio control-freak a base di imprecazioni e stress, alimentato a ciclo continuo da una pioggia di coca-cola e caffè. Voci di corridoio dicono che abbia deciso d’ufficio che Koris al ristorante avrebbe mangiato insalata, senza domandare il parere dell’interessata. Che avrebbe dovuto rispondere ordinando un cervo accomodato, intero, con contorno di pernici ripiene di cinghiale. Così, tanto per.
Il coglionazzo che chiede alle otto del mattino del trenta luglio “Allora, in forma?” dovrebbe essere crocifisso ai pini marittimi del giardino. O smettere con le anfetamine. Oppure disintossicarsi dalla coglionaggine, ma questo è un cammino arduo e periglioso, che richiede grande forza di volontà. Mica lo si può chiedere.
La qui scrivente Koris soffre di intolleranza cutanea a più o meno qualunque cosa. Ieri, durante un tragitto di 100 km andata e ritorno, ha dovuto fare grandi esercizi zen per non fracassare il cranio di Binomio sul volante della macchina. Per non parlare del viaggio col sottofondo musicale delle peggio novità del mondo del pop. E per Koris il pop andrebbe abolito da quando i trovatori non sono più considerati tali.
Mancano ancora nove giorni, di cui due in compagnia di Binomio.
Pensa al mutuo, Koris, pensa al mutuo.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

21 thoughts on “Godot d’agosto

  1. fradicuneo 30 luglio 2015 alle 07:45 Reply

    É orribile anche qui ed anch’io sto contando i giorni…

    Mi piace

  2. altrirespiri 30 luglio 2015 alle 10:37 Reply

    il capo è in ferie, ma è riuscito a rompermi le palle per procura… pensa te.
    Mettiamoli tutti insieme, facciamolo per il bene dell’umanità.

    Liked by 1 persona

    • yaxara 30 luglio 2015 alle 13:01 Reply

      A me hanno appena sganciato una cazzata enorme. Sopprimiamoli!

      Mi piace

      • altrirespiri 30 luglio 2015 alle 13:03

        ma se li rinchiudiamo ad libitum in qualche posto isolato tutti insieme… secondo me otteniamo migliori risultati, e senza dover eliminare carcasse…

        Mi piace

      • yaxara 30 luglio 2015 alle 13:04

        Metti che riescono a uscire e ce li ritroviamo a piede libero…!

        Mi piace

      • altrirespiri 30 luglio 2015 alle 15:59

        orco can… hai ragone!

        Mi piace

      • yaxara 30 luglio 2015 alle 19:43

        Esperienza di film con gli zombies! 😛

        Mi piace

      • altrirespiri 30 luglio 2015 alle 21:27

        mai visto film con gli zombies… la mia crescita è limitata da questo….

        Mi piace

      • yaxara 31 luglio 2015 alle 07:04

        La maggior parte è spazzatura, non è che ti perdi granché 😉

        Mi piace

      • altrirespiri 31 luglio 2015 alle 08:12

        per fortuna… non avevo alcuna intenzione di rimediare a questo mio ritardo nello sviluppo (ho anche provato a guardare qualche horror, ma mi son sembrati delle grandissime cagate)

        Liked by 1 persona

  3. avvocatolo 30 luglio 2015 alle 10:46 Reply

    Koris solo tu puoi citarmi galassie meccanica quantistica etc in mesi e mesi di post e poi uscirtene con Achille…forza e binomio…no meglio vinomio…vino-mio o tuo…cheeeeers

    Liked by 1 persona

    • yaxara 30 luglio 2015 alle 13:00 Reply

      E’ c’ho fatto il classico, io. Succede anche nelle migliori famiglie.

      Mi piace

      • avvocatolo 30 luglio 2015 alle 13:28

        Disgrazia comune alla mia! Li mortacci di Zenone!

        Mi piace

      • yaxara 30 luglio 2015 alle 13:46

        Una brutta storia proprio. Dovrebbe essere illegale, Zenone, dico.

        Liked by 1 persona

      • avvocatolo 30 luglio 2015 alle 13:57

        Perché Anassimene e Anassimandro non dovrebbero marcire all’inferno?

        Mi piace

      • yaxara 30 luglio 2015 alle 19:43

        Credo ci siano. Almeno nel limbo. Oh, lo dice Dante, io non c’entro.

        Liked by 1 persona

      • avvocatolo 30 luglio 2015 alle 19:45

        Tu ci entrerai presto 😂

        Mi piace

      • yaxara 31 luglio 2015 alle 07:03

        Ah, finché non è il limbo che si balla va bene tutto.

        Liked by 1 persona

      • rO 30 luglio 2015 alle 17:26

        …Se la vecchiaia (tipo a me) non ti rincoglionisce tipo anziana con l’Alzeimeher) e dimentichi le cose belle della vita…

        Liked by 1 persona

      • yaxara 30 luglio 2015 alle 19:44

        Già che lo memoria che è un gruviera…

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: