Gli sticazzi di gennaio

Sono arrivati i tre giorni di vero inverno marsigliese e Koris si appallottolerebbe volentieri sul divano a rincoglionirsi davanti al computer, tanto in casa di ‘theiu fa caldo e il divano ha la forma delle Koris-chiappe. Invece Koris si rincoglionisce davanti al computer, ma al lavoro e senza divano. Forse sarà stato il Blue Monday, forse che il Capo ieri si sentiva stupido, ma Koris è andata a due dita dall’efferato omicidio. Al solito, ogni tanto bisogna pensare al mutuo.
Il compleanno speleo è stato abbondantemente festeggiato con 90 metri di pozzi esposti e fondant au chocolat. Il problema è che dalle grotte prima o poi bisogna uscire e tornare alla vita vera.
Solo che in superficie ci sono i mostri dell’essere adulti, come pagare il condominio, alzarsi alle sei e mezza per avere di che pagare il condominio, tollerare le cazzate dei capi. Nonostante fosse tornata dall’Ardèche e dal magico mondo ctonio appena 24 ore prima, Koris ieri sera ha deciso che era la circostanza giusta per preparare la zuppa viola e fingersi catapultati in Harry Potter. Quando si dice gente matura.
Si dovrebbe anche popolare la to-do list delle cose gradevoli, ma la pigrizia impera.
Questo week-end sarà sicuramente sotterraneo e Koris dovrebbe passarlo ad avvitare viti e moschettoni, ma è ancora ignoto il dove e il quando. Il perché si riassume a “‘thieu vult” e ‘thieu sottoterra comanda.
Fra dieci giorni si vocifera che Koris vada sulla neve, ma non sa ancora se scierà o se si darà alle ciaspole. Maledetto Sonno Della Ragione che le fece passare la voglia quattro anni or sono.
I Maiores sono stati convitati per il 5-6 febbraio per ammirare i risultati del sofferto Game of Bidet, ma anche lì non si sa se l’Amperodattilo sarà scrutinante o meno.
Koris dovrebbe anche scrivere una nuova puntata bonus de Il Sonno della Ragione, ma invece le escono solo post sticazzistici. Un’altra dose di zuppa viola e ci riprendiamo, promesso.

Annunci

Messo il tag:, , , , ,

7 thoughts on “Gli sticazzi di gennaio

  1. altrirespiri 19 gennaio 2016 alle 14:59 Reply

    io vorrei la ricetta della zuppa viola!

    Mi piace

    • yaxara 19 gennaio 2016 alle 15:40 Reply

      E’ una stupidissima vellultata di cavolo rosso (che pero’ è viola perché è daltonico). Io faccio soffriggere cavolo rosso, due patete e una cipolla per un po’, poi ricopro di brodo, lascio cuocere e quindi frullo il tutto. Ancora un bollore e in tavola 😉
      Stupida e abbastanza veloce

      Mi piace

      • altrirespiri 20 gennaio 2016 alle 14:24

        è il colore a fare la differenza! 😉 Grazie!

        Mi piace

  2. Fannes 19 gennaio 2016 alle 16:08 Reply

    Pischella, io sono a berlino con -12!
    Magari mi faccio scaldare dalla collega russa stasera ❤

    Mi piace

    • yaxara 20 gennaio 2016 alle 11:26 Reply

      Ma non pretendo assolutalente di competere!

      Mi piace

  3. elena 20 gennaio 2016 alle 14:40 Reply

    Zuppa viola per tutti!!!!!!! Sslurp

    Mi piace

  4. elena 20 gennaio 2016 alle 14:40 Reply

    Zuppa viola per tutti!!!!!!! Sslurp

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: