Alcuni no in arretrato

Anche se vista così non si direbbe, Koris non è una persona che ami prendere dei rischi.
“Come? E l’arrampicata allora? E il vagabondaggio sotterraneo con decine di metri di roccia sulla testa?”
Ecco, in realtà i rischi che Koris corre sono veramente minimi. Quando arrampica, se Koris pensa di non arrivare da qualche parte non prova nemmeno. Passa il rinvio solo se sa che le prese ci sono. Koris non ama cadere, nemmeno se sa che c’è la corda a tenerla e non succede niente. Per quanto riguarda le scampagnate underground, come dice ‘thieu “tu non corri rischi perché fai un’attenzione estrema a quello che fai. Ogni tanto anche troppa”.
Questa sua filosofia pseudo-sportiva si riflette anche in altri ambiti. Prima di gettarsi fra le braccia di qualcuno, vuole essere abbastanza sicura che quel qualcuno non risponda “sai in realtà a me piace la tua amica” (retaggio di un passato di pesca di granchi abbastanza epocali). Anche a costo di aspettare troppo e perdere l’occasione.
Insomma, meglio perdere il treno che prenderselo in piena faccia camminando sui binari. Almeno puoi sempre aspettare il treno successivo. Mai attaccare battaglia se non sei sicuro di vincere, diceva Sun Tzu. O almeno, dovrebbe averlo detto, Sun Tzu ne ha sparate tante.
Però.
C’è sempre un rovescio della medaglia, che da manuale colpisce quando meno te l’aspetti. Basta un dettaglio e scatta la molla. Il dilemma irrisolto o lasciato in sorpreso zompa fuori e tormenta l’animo. Poi alla fine torna a quietarsi in onore del rischio troppo elavato di sentirsi dire “LOL, no!” e la vita torna a scorrere lentamente. Fino alla prossima molla.
Forse è venuto il momento che Koris si arrischi a sentire qualche no. Forse.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

12 thoughts on “Alcuni no in arretrato

  1. altrirespiri 15 settembre 2016 alle 14:23 Reply

    Un rischio ponderato…
    A volte vale davvero la pena rischiare.
    Almeno si è risolto il dilemma.

    Mi piace

    • yaxara 15 settembre 2016 alle 14:41 Reply

      Non perderei niente a parte… non saprei, eventualmente in autostima…

      Mi piace

  2. altrirespiri 15 settembre 2016 alle 15:03 Reply

    Dipende
    Per dire: scegliere di incontrare una persona, può avere i suoi rischi. Però puoi scoprire che è un essere fantastico che aggiunge valore alla tua vita. Se pensi solo al rischio, perdi occasioni irripetibili.
    Io sono per il rischio. Ma sono un’istintiva. E in contemporanea una paurosa. Vinco la mia paura.
    Sennò chissà cosa sarebbe stata la mia vita…

    Dipende sempre quali sono le scelte che dobbiamo fare.

    Mi piace

    • yaxara 16 settembre 2016 alle 06:33 Reply

      Diciamo che non c’entrano con le persone, sono scelte (più che scelte, tentare di fare una determinata cosa) che riguardano solo me.

      Mi piace

      • altrirespiri 16 settembre 2016 alle 09:31

        anche superare un limite che si pensava di avere è una grande cosa.
        Quando l’ho fatto mi sono sentita benissimo per giorni…

        Mi piace

      • yaxara 16 settembre 2016 alle 09:48

        Il problema è se la risposta è negativa. E se ci resto male? E se ci faccio la figura della scemotta?

        Mi piace

      • altrirespiri 16 settembre 2016 alle 13:41

        basta guardarla in positivo: ora sei consapevole di un limite invalicabile. E non c’è niente di scemo in questo, nè motivo di starci male.
        E’ fisiologico e positivo imparare a conoscerci per benino.
        E in estremo… abbraccio da chi ti vuol bene.

        Mi piace

  3. lori 22 settembre 2016 alle 07:27 Reply

    Che sarai mai questa determinata cosa? Una cosa che potrebbe implicare una negazione, che il rifiuto potrebbe farti soffrire e che ti farebbe perdere un po’ della tua autostima. Ma falla questa figura da scemotta, ma poi sarà una cosa abbastanza inponderata se viene da te?

    Mi piace

  4. lori 22 settembre 2016 alle 17:15 Reply

    Si tratta dell’ altra tua grande passione? Si tratta di bozze?

    Mi piace

    • yaxara 23 settembre 2016 alle 08:01 Reply

      Già, sto diventando orribilmente prevedibile ^^

      Mi piace

  5. lori 23 settembre 2016 alle 09:46 Reply

    Affatto prevedibile. In realtà ti leggo molto attentamente e ricordo che avevi parlato di una possibile realizzazione di un progetto di tal fatta. Sei una tipa molto interessante e mi chiedo spesso se thieu si renda conto della fortuna che gli è toccata in sorte.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: