Colpa dell’autunno

Sarà che questo week-end torna la cosidetta ora solare, ritmi naturali-yeah!, e si perde un’ora di luce, prospettiva non esattamente entusiasmante. Lo shock da Winter is Coming verrà in parte ammortizzato dall’essere da qualche parte nel sottosuolo dell’Aveyron o della Lozère.
Il problema è che poi si deve tornare alla vita normale.
Al bus della 7:25 col cafone di turno che ti passa davanti con nonchalance, l’altro che ti rende edotto delle sue chiamate da 45 minuti, l’altro ancora a cui hanno evidentemente staccato l’acqua e non può lavarsi le ascelle. Per non parlare degli autisti che accendono l’aria condizionata in maniera totalmente aleatoria e indipendente dalla temperatura esterna.
A Binomio che ora fa il muso perché non ha progetti di ricerca e Koris sì, cosa che è chiaramente colpa di Koris.
Ai Capi che insistono che il 26 dicembre ci dovrebbe essere qualcuno in azienda, se no sono costretti a chiudere. E quel qualcuno dovrebbe essere Koris, perché non ha famiglia e pargoli da sbolognare a una tata di turno, quindi logicamente il suo tempo libero vale meno di quello degli altri.
All’inciviltà che dilaga un po’ ovunque e che è il vero inferno del XXI secolo.
Al rumore di tutti i giorni pieno dell’Eterno Ritorno. Che il problema non sarebbe tanto il lavoro in sé, quanto la banalità dell’umanità.
Questo post è chiaramente un capriccio, colpa del meteo piovoso e troppo caldo. Koris preferisce le mattine di cielo terso e tre gradi, quindi forse è il caso che cerchi di trasferirsi a Briançon (speleo nel Devoluy tutti i week-end, sciare di inverno, passeggiate a tremila metri… dove devo firmare?), non foss’altro che a Briançon hai una carriera spianata solo se sei un capraio.
Ma mancando tre giorni alla Terra dei Formaggi Che Puzzano, quindi cercheremo di sopravvivere.

Annunci

Messo il tag:, , , ,

2 thoughts on “Colpa dell’autunno

  1. fradicuneo 25 ottobre 2016 alle 11:26 Reply

    Io abolirei il lavoro remunerato, abbruttisce la gente (me inclusa)

    Mi piace

    • yaxara 25 ottobre 2016 alle 11:36 Reply

      In realtà a me basterebbe avere un ufficio per me da sola, dove poter chiudere la porta. O che mi permettessero di lavorare da casa…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: