Riassumendo

Non è che succeda tanto. Tuttavia, tanto per mostrare che il blog è vivo, che Koris è viva (o almeno prova ad esserlo), post puntiforme:

  • Ultima settimana da ventinovenne e non si sa ancora quale dolce si possa trasportare in un bidone da 12 litri domenica per festeggiare;
  • È arrivata la lampada da speleo nuova ordinata a novembre. È un robino minuscolo, più piccolo del Koris-palmo, che rigurgita luce per decine di ore. Da testare questo week-end, appena santo ‘theiu avrà finito di montarla;
  • Si continua ad aspettare, ma i risultati dovrebbero arrivare questa settimana (#credici);
  • Koris ha rotto una grotta. Nel senso che si stavano apprestando a scendere e il Koris-piede ha urtato qualche blocco che teneva con lo sputo. L’entrata della grotta non è più praticabile a causa di un blocco in posizione pericolante piazzato sull’ingresso. Pazienza, andremo altrove;
  • Binomio continua a leccare cose che voi umani non potete nemmeno immaginare;
  • Koris ogni tanto dorme, ogni tanto no;
  • Mancano ancora troppi giorni ai troppo pochi giorni di vacanza.

Il seguito alla prossima puntata.

Annunci

Messo il tag:, , , , ,

10 thoughts on “Riassumendo

  1. altrirespiri 12 dicembre 2016 alle 13:17 Reply

    non è così male…

    Per il dolce nel bidone: crema al mascarpone.
    Io a S. Stefano ho la necessità di preparare il tiramisù, ma per una ventina di persone di cui alcuni abituati a fare il tris… Quindi preparo la crema al mascarpone come per un tiramisù (con almeno un chilo di mascarpone) e la distribuisco su fette di pandoro. Facile da trasportare e molto facile da gestire.
    Credo che se invece del pandoro la distribuisci con generosità su un qualsiasi tipo di biscotti, sarà gradita comunque. In caso non si trovi il pandoro laggiù. Avranno di sicuro qualcosa di molto simile al mascarpone, no?

    Mi piace

    • yaxara 12 dicembre 2016 alle 13:21 Reply

      Si’, si trova il mascarpone (anche se la qualità lascia a desiderare). Il problema è che non è pratico da mangiare in grotta. Pensavo ad una torta solida, eventualmente fatta a pezzi per trasportarla.

      Mi piace

      • altrirespiri 12 dicembre 2016 alle 13:30

        salame di cioccolato o salame al cocco (che è un malloppone, per cui ne basta poco per accontentare tanti)

        Mi piace

  2. Mezzatazza 12 dicembre 2016 alle 17:38 Reply

    Lol, “Te la buco questa grotta”

    qualunque dolce è comodo da trasportare se il packaging è quello giusto, anche la crema al mascarpone: la metti in quelle sac à poche – o come minchia si scrive, già sono andata a caso con “packaging” – usa e getta, annodate e le aprite con una sforbiciatina al bisogno.

    Mi piace

    • yaxara 13 dicembre 2016 alle 08:19 Reply

      Il problema è più mangiarla che altro. Conta che viviamo zozzi, normalmente. Pensavo a qualcosa di solido che puoi ingoiare (ahem) senza troppi ripensamenti.

      Mi piace

      • Mezzatazza 13 dicembre 2016 alle 10:10

        Appunto, te la spremi in bocca senza neanche toccare.
        Sì, i doppi sensi individuabili in questa conversazione sono numerosi.

        Liked by 1 persona

      • yaxara 13 dicembre 2016 alle 10:47

        Potrei farci una carriera io, coi doppi sensi.

        Mi piace

  3. agrumiviaggiatrice 13 dicembre 2016 alle 16:05 Reply

    Evviva i brownies! Sono il mio dolce da trasporto, è golosissimo e non troppo pastoso da mangiare dopo i pasti! 🙂

    Mi piace

    • yaxara 13 dicembre 2016 alle 19:08 Reply

      I brownies! Non ci avevo pensato, ma sai che quasi quasi…

      Mi piace

  4. junior 14 dicembre 2016 alle 15:06 Reply

    Grotte fatte coi soldi pubblici, appalti truccati!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: