Non no

Come Koris ha già scritto più volte su questo blog dalle origini ai giorni nostri (il che significa più di dieci anni fa, fate voi), esiste un malloppo-ciofeca-coso pseudo fantasy che Koris ha scritto, riscritto, tritato e saltato col prezzemolo più volte nel corso della sua vita. Negli ultimi anni, ad intervalli irregolari, le è persino venuta la voglia di buttarlo nel grande mare dell’editoria italiana e vederlo affondare miserabilmente come un pezzo di piombo. C’è sicuramente qualcuno di famiglia che leggendo questo post dirà “oh, no, un’altra volta!”, ma pazienza.

L’ultimo di questi attacchi di velleità suicida ha colto Koris nel mese di settembre. Koris l’impavida ma sopratutto la tonna ha deciso di fare due invii di test a mini-editori per vedere se nessuno la caga per un gomblottoH dei poteri forti o perché è proprio cacca. “Comunque vada, non me la prendo ma nemmeno accetto” si è giurata.

Il primo pesce piccolo ha risposto lunedì commentando “trama banale e già vista, sintassi errata nella maggior parte dei casi”. Ora, a Koris si possono dire un sacco di cose, compreso “piscio su di te e sulla tua stirpe per sedicimila vite”, ma che sbagli la sintassi nella maggior parte dei casi è un pelo eccessivo. Dal “non prendersela”, Koris è passata direttamente al rosicare pesantemente ripetendo “mavaffanculo te, i vampiri lascivi, la ragazza semplice dal fascino magnetico e gli oscuri segreti del cazzo, cordialità”.

Il secondo invece ha commentato “manoscritto di sicuro interesse che ci piacerebbe pubblicare, se ancora disponibile”. Koris ha dovuto rileggere la frase sei volte prima di ammettere che poteva anche aver capito. E a quel punto è entrato in vigore il Koris-protocollo di totale incapacità nella gestione delle buone notizie (o almeno, quelle non merdose). Le troppe personalità di Koris hanno fatto una scissione, con buona pace del “tanto è solo un test”.

Una Koris-fazione ha iniziato a fiutare la bidonata perché fidarsi è bene, ma non fidarsi è molto più divertente. Estote parati, raga, che qui chittesencula a parte il Cetriolone Cosmico. E poi come si fa, fra l’editing, la promozione e tutto, che siamo in Francia, fuori dal territorio nazionale. No, no, non è cosa, non si può gestire.

L’altra Koris-fazione ha preso la notizia in maniera ancora più razionale e si è messa a urlare frasi sconnesse. Fra le esclamazioni si colgono, di tanto in tanto, “l’ora della riscossa è arrivata!”, “adesso mi dimetto e campo della mia arte!”, “Martin, cicciommerda (nomignolo coniato da un Orso in astinenza), spostati che prendiamo il trono di spade e lo usiamo come cuccia del gatto”. L’altra Koris-fazione è composta da gente in very bad trip, si vede.

In questi ultimi due giorni Koris oscilla fra l’entusiasmo molesto e la coscienza che non se ne farà nulla. Ma intanto ha ricevuto il primo non no, che per l’autostima spiegazzata fa sempre bene.

Messo il tag:, , , ,

2 thoughts on “Non no

  1. Elena 23 ottobre 2018 alle 19:33 Reply

    guarda che io son qui che aspetto, sempre ! un bacio, Elena

    "Mi piace"

    • yaxara 24 ottobre 2018 alle 10:38 Reply

      Ringrazio per la fiducia, ma sarà difficile che la cosa si faccia.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: