Lo Stato Maggiore

Onde leggere più agevole e meno schizofrenica la lettura di codesto blog, è meglio fare chiarezza e svelare l’arcano dello Stato Maggiore immantinente.
Il nome ha origine dal libro “La battaglia” di Patrick Rambaud, considerabile un po’ la Koris-bibbia. Lo Stato Maggiore è l’organo deputato a decidere quali sono i comportamenti e le scelte di Koris stessa. Sette sono le componenti dello Stato Maggiore, ognuna con un suo pensiero, ognuna con diritto di parola. Le decisioni vengono di solito prese a maggioranza, oppure a prepotenza, dipende dai casi. E comunque Koris sente ogni giorno il dialogo (anzi, le litigate) interiore delle sue sette piccole parti.

  1. Yaxara: il capo. Yaxara è quella con diritto di veto. Quella che ha il diretto controllo su Koris, la quale funge un po’ da interfaccia grafica al sistema operativo dello Stato Maggiore. Yaxara modera, tacita, innalza e cazzia. Non ha un compito facile.
  2. Julie: l’ottimista, Julie è solitamente per le soluzioni diplomatiche e per guardare i problemi con un sorriso. Per Julie non esiste ostacolo che non si possa superare con la buona volontà. A Yaxara piace considerarla la sua vice, ma è altresì tristemente noto che Yaxara non va in vacanza.
  3. Yuriko: se esistesse un ministero del male, Yuriko ne sarebbe a capo. Yuriko tipicamente si incazza, sbraita, spacca qualsiasi cosa le capiti a tiro, reclama teste umane per placare la sua ira. L’unica soluzione a un problema, per lei, è la disintegrazione del problema stesso. Decisa fino all’autodistruzione e oltre. Sanguigna e interprete degli istinti, Yuriko è quella che ama il Senzaddio per aver portato la katana Nimi in dono.
  4. Toby: referente per la follia intellettuale. Se potesse parlerebbe a libretti d’opera. Sua prerogativa è il randomQuote, ovvero la citazione a caso. Sarebbe in grado di parlare per ore senza mai mettere nel discorso una parola sua. Toby è per i sotterfugi, le soluzioni alternative, con animo tipicamente italiano.
  5. Arianna: riflessiva, calcolatrice, silente. Le cose si fanno perché si devono fare e si fanno nel modo in cui devono essere fatte, con meticoloso ordine. Rappresenta il superego ferreo dello Stato Maggiore. Solitamente intransigente, non accetta giustificazioni. Ligia al dovere come un soldato di Federico II di Prussia.
  6. Aurora: la romanticona. Sì, che ci crediate o no esiste anche lei. Di solito viene subissata dalle altre, ma lei è l’addetta alla tenerezza. Quella che fa sì che Koris non sia una carogna 365 giorni l’anno. Comprensiva, consolatrice, dispensatrice di affetto, generosa. Talvolta persino troppo sognatrice e facile all’illusione, ma serve anche quello.
  7. Laura: controaltare pessimista. Laura guarda tutti dal basso in alto, reputandosi sempre un gradino sotto. Spesso ha paura delle ombre, non è in grado di vedere la luce alla fine del tunnel. A prima vista sempre inutile se non addirittura dannosa. Tuttavia ha il ruolo di ancorare lo Stato Maggiore a terra, onde evitare che questo vada a spaparanzarsi sugli allori dimenticandosi che la strada è ancora lunga.

E questo è quanto. Spesso Koris agisce secondo il capriccio di una sola, altre sotto l’effetto combinato di più membri. Di solito si perde ad ascoltarle litigare, come in un’accanita riunione di condominio.
Ognuno ha le sue preferenze quanto a membri, ma Koris non sarebbe la stessa se una delle sette venisse a mancare. E chiunque abbia altre domande su questa dissociazione organizzata che si riunisce nel Koris-cervello, non esiti ad approfittare delle giornate di ricevimento di Yaxara e compagne.

2 thoughts on “Lo Stato Maggiore

  1. mrsbean73 18 giugno 2015 alle 11:07 Reply

    sono proprio partita dall’inizio 😉 promette molto bene questo romanzetto!!!
    Tornerò sicuramente!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: