Tempo per scrivere

“Ma tu, con tutto quello che fai, trovi ancora il tempo di scrivere sul tuo blog?”
E certo. Che poi ormai il blog sia l’unica cosa che Koris scrive è un’altro discorso. Ma ci piace pensare che sia perché certi rospi che si pretende di ingoiare col sorriso sulle labbra in verità hanno bisogno di parecchia citrosodina per essere digeriti. O forse l’ingresso nell’età presuntamente adulta ha fatto definitivamente crollare il regno di Fantasia, ma queste sono divagazioni da “La storia infinita” dei depressi.
Koris trova sempre il tempo di scrivere perchè un distributore automatico di minchiate. Gratis, per altro. Basta chiedere e la minchiata è servita. Senza piatto d’argento e nemmeno di plastica. Le incartiamo nella carta oleata, come le patatine fritte del kebabbaro su boulevard Bail, che lasciano le dita unte per tre giorni. Sublime metafora per i contenuti del blog, in effetti.
Koris scrive minchiate a ripetizione perché trattasi dell’unica cosa che le riesce. Probabilmente non bene, ma le riesce in velocità. Tale che potrebbe spararle in serie. Che se avesse parecchio tempo libero e nessuna remora di annoiare i suoi sparuti lettori farebbe un post a minchiata, con una media di dieci al giorno. Sarebbe effettivamente un blog ingestibile.
A Koris piace raccontare i fatti suoi in chiave umoristica perchè la vita se no sarebbe abbastanza noiosa. Talvolta la romanza, talvolta è abbastanza pittoresca da essere narrata così come appare. Spesso Koris nasconde e omette quando non è in vena, come i troppi chili di olive rubate raccolte domenica pomeriggio, ora a mollo in salotto per ancora 37 giorni (37 serate in cui toccherà fare loro il bagnetto come tanti bebé, che soave prospettiva).
Koris scrive senza brutta e senza riflessione, come faceva nei temi al liceo. L’Amperodattilo dice che “apre bocca e lascia parlar lo spirito”, spirito di cui preferiamo non precisare in quale anfratto del tratto digerente abiti. E Koris non rilegge mai quello che scrive, almeno non prima di sei mesi. E questo dovrebbe spiegare le tonnellate di refusi che ammorbano il blog. Se Koris si rileggesse forse si censurerebbe. O forse anche no.
Ciò detto, Koris non si definirebbe mai una blogger professionista, tanto meno una scrittrice. Non se la crede abbastanza e forse è per questo che alla fine il blog è quello che è. Ma non le interessa granché, più pensare a quattro fidati lettori piuttosto che una folla di sputasentenze. Koris è demodé dal 1815, ma se ne fa un vanto da quando è nata. E se pubblica le sue foto ogni tanto, non è per vanteria, che tanto Koris sa bene che le sue doti fotografiche si fermano a “guardare nel buco stretto, quello largo va tenuto pulito”. La Pentax di seconda mano le ha solo dato la voglia di farlo più spesso, quindi maledicete lei, non Koris.
Un rimpianto? Sì, non aver cominciato il blog al liceo. Ci sarebbe stato da ridere.

Annunci

Messo il tag:, , ,

6 thoughts on “Tempo per scrivere

  1. mezzastrega 20 dicembre 2012 alle 18:15 Reply

    ogni cosa viene al momento giusto
    dicono
    e visto che domani finisce il mondo
    li lasciamo dire
    e se il mondo non finisce devo fare gli auguri di compleanno ad una delle più care amiche che ho
    che vive fuori dal mondo e quindi si offenderebbe anche se il mondo finisse, in caso scordassi…
    Non le hai rubate a lei le olive, vero?

    Mi piace

    • Yaxara 24 dicembre 2012 alle 10:45 Reply

      Le olive? No, le ho salvate dallo spreco, diciamo così. 🙂
      E gli auguri? Li hai fatti?

      Mi piace

  2. Aislinn 23 dicembre 2012 alle 08:28 Reply

    Non si può fare a meno di scrivere, semplice.

    Mi piace

    • Yaxara 24 dicembre 2012 alle 10:38 Reply

      Eh, vorrei che fosse sempre così…

      Mi piace

  3. Fannes 24 dicembre 2012 alle 14:28 Reply

    Io al liceo invece ero sicuramente più fiacco di ora 🙂
    E poi se avessi cominciato a scrivere, sarei stato perseguibile dai prof XD

    Mi piace

    • Yaxara 24 dicembre 2012 alle 14:32 Reply

      Per quanto riguarda la perseguibilità, non ne parliamo. Avrei fatto collezione di denunce.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: